Sentieri di memoria e di riconciliazione a Palmanova

di | 23 Ottobre 2015

L’incontro si svolgerà sabato 24 ottobre 2015 a Palmanova: alle ore 10.30 presso le carceri del Tribunale di Palmanova (V. Scamozzi 3/b dietro il Duomo); successivamente presso le prigioni della Caserma Piave (Via Renier sede Protezione civile comunale presso polveriera napoleonica).

“Non partecipate alle opere delle tenebre, che non danno frutto, ma piuttosto condannatele apertamente. (Efesini 5. 1-17)”

L’incontro si svolgerà sabato 24 ottobre 2015 a Palmanova:
– Presso le carceri del Tribunale di Palmanova (V. Scamozzi 3/b dietro il Duomo) alle ore 10,30 per una memoria e testimonianza sulle vessazioni subite dalla popolazione friulana e della Bisiacaria durante la prima guerra mondiale;
– successivamente presso le prigioni della Caserma Piave (Via Renier sede Protezione civile comunale presso polveriera napoleonica) dove nel 1944 – 1945 operava la famigerata “Fossa di Palmanova” che è stata luogo di repressione, tortura ed eliminazione degli oppositori e combattenti per la libertà.

Saranno con noi mons. Carlo Maria Redaelli, arcivescovo di Gorizia e mons Jurij Biziak, vescovo di Koper – Capodistria